winterlake1.jpgwinterlake2.jpgwinterlake3.JPGwinterlake4.jpg

Probabile variabilità sino a fine mese

Giovedì 21, ore 20:40

Esaurita entro le primissime ore di domani la fase instabile che stiamo vivendo in questi giorni, da domani il tempo tenderà parzialmente a migliorare; parzialmente in quanto, se è vero che si allontanerà l'area ciclonica responsabile dei fenomeni degli ultimi giorni, è altrettanto vero che nessuna figura di alta pressione riuscirà a prendere in mano le redini della situazione meteo; tale condizione verosimilmente si protrarrà anche per buona parte della restante parte del mese di Maggio; nella carta sottostante, tratta da www.meteonetwork.it, rappresentante la situazione sinottica prevista per Martedì prossimo, ben si vede l'anticiclone delle Azzorre presente sul vicino Atlantico, ma molto timido nell'estendere la sua area di influenza anche al continente Europeo. Ne conseguirà una prosecuzione del tempo variabile, pur se fra alterne vicende, con giornate anche ben assolate ma con l'incognita di una sempre possibile instabilità tardo-pomeridiana/serale. Soltanto per gli ultimissimi giorni del mese, ed in prospettiva per i primi del mese di Giugno, si intravede la possibilità di una fase anticiclonica, ma questa è una storia che dev'essere ancora scritta


Joomla templates by a4joomla