winterlake1.jpgwinterlake2.jpgwinterlake3.JPGwinterlake4.jpg

Fine mese "al caldo"

Giovedì 25, ore 20:35

Ultimi giorni in compagnia di temperature in media o leggermente inferiore ad essa; già a partire da domani, ancor più da Domenica, assisteremo ad un progressivo aumento delle temperature massime che col passare dei giorni sfocerà nella seconda ondata di caldo di questa stagione, dopo quella della prima parte di Giugno, che avrà modo di realizzarsi dalla fine del mese corrente e che sembra essere destinata a prolungarsi anche per il primo scorcio di Luglio. Il classico innesco di tale situazione è illustrato nella rielaborazione della carta di previsione sinottica riferita alla sera di Martedì 30; la presenza di aria più fresca in reiterata discesa da Nord in aperto Atlantico sarà in grado di generare un'area depressionaria semi-permanente in loco; la circolazione atmosferica ciclonica che la circonderà non farà altro che "pescare" masse d'aria calda e stabile dall'Africa Nord-Occidentale ed inviarla verso l'Europa Centro-Occidentale (il tipico promontorio anticiclonico sub-tropicale Africano); sarà quindi da attendersi un finale di Giugno con temperature massime che gradualmente aumenteranno sino ad arrivare a toccare punte intorno ai 35° in particolare sulle aree pianeggianti.

Joomla templates by a4joomla