winterlake1.jpgwinterlake2.jpgwinterlake3.JPGwinterlake4.jpg

Il peggioramento fra Domenica e Lunedì

Giovedì 10, ore 20:40

Primo peggioramento di stampo autunnale in vista fra Domenica e Lunedì prossimi; l'avvicinarsi di una perturbazione atlantica, il cui fronte vero e proprio molto probabilmente non riuscirà a raggiungerci, orienterà comunque i venti al suolo dai quadranti mediamente meridionali (fra Ostro e Scirocco, probabilmente), i quali andranno a trasportare masse d'aria molto umida dal Mediterraneo sul Piemonte, dando luogo alle classiche condizioni per le giornate piovose autunnali. Nell'immagine sottostante, tratta da www.meteociel.fr, la carta che rappresenta una prima approssimazione delle quantità di pioggia previste cadere entro le 8 del mattino di Lunedì; va sottolineato come questa previsione contempli la possibilità di forti temporali, anche autorigeneranti, che potrebbero interessare in particolar modo l'area appenninica al confine con la Liguria fra la seconda parte di Domenica e la nottata successiva; dalle emissioni di questa sera dei modelli anche la prima parte della giornata festiva sembrerebbe compromessa, pur se con fenomeni meno consistenti

 

Joomla templates by a4joomla