winterlake1.jpgwinterlake2.jpgwinterlake3.JPGwinterlake4.jpg

Alta pressione sull'Europa centrale, aria da Est sull'Italia

Giovedì 10 Marzo, ore 22:35

Già da diversi giorni i modelli meteo palesavano per la parte finale della settimana in corso un deciso aumento della pressione grazie ad una espansione dell'anticiclone delle Azzorre verso l'Europa; essa effettivamente si verificherà, ma si realizzerà a latitudini più elevate rispetto a quelle inizialmente preventivate; nei prossimi giorni questa modifica previsionale non cambierà di molto la sostanza delle condizioni meteo sul Nord Italia, che rimarrà comunque improntato su una certa stabilità: cambierà però l'orientamento dei venti; l'assetto barico descritto, rappresentato nella carta di previsione della situazione sinottica durante la notte fra Sabato e Domenica, disporrà difatti le correnti generalmente da Est; affluirà quindi aria più fresca che limiterà l'aumento termico inizialmente previsto durante il prossimo fine settimana, e che porterà anche qualche annuvolamento, soprattutto nella giornata di Domenica.

Il flusso di correnti orientali permarrà poi anche per la prima parte della prossima settimana, con conseguenze ancora molto incerte e ancora tutte da verificare.

Immagine tratta da www.meteonetwork.it e rielaborata

Joomla templates by a4joomla